Ekko delle barzellette sporche...

Andare in basso

Ekko delle barzellette sporche...

Messaggio  Jecht il Mer Dic 02, 2009 6:11 pm

Un figlio al padre:Papà papà...mi compri un topo?
Il padre:C'kazz t'nada fà tin kedda zoccol d'mamet!!!!


Una ragazza compie diciotto anni e per festeggiare vorrebbe andare in discoteca, ma il padre glielo impedisce. Dopo vari tentativi il padre dice alla figlia:- Ok, io ti lascio andare, però devi farmi un pompino.-.
La ragazza, scandalizzata, corre in camera sua e si mette a piangere. Dopo una mezz'ora la ragazza esce dalla camera e accetta la condizione imposta dal padre. Lei comincia a fare il servizietto al padre e ad un certo punto dice:- Ma, papà, il tuo pisello sa di merda!- e il padre risponde:- Non è mica colpa mia se tuo fratello ha voluto il motorino!-.


Due piccole pulci, amici da una vita si rincontrano dopo tanto che non si vedevano.
- Ma sei proprio tu! Ciao come stai –
- Guarda chi si vede, come stai, ti vedo in forma –
- E sai mi sono sistemato –
- Ma dimmi dove vivi per stare così bene –
- Ho avuto fortuna, mi è capitata l’occasione di andare a vivere sulla patatina di una donna, sapessi che trattamento: bagno tutti i giorni, profumi di tutte le specie e poi si mangia bene. E tu dimmi di te, ti vedo un po’ sciupato –
L’altro con tono affranto
- Sapessi, Io vivo sui baffi di un motociclista, freddo d’inverno, caldo e sudato d’estate e poi non si lava mai –
L’amico lo interrompe e gli consiglia di cambiare sistemazione
- Quando il motociclista va al supermercato e passa vicino alla cesta degli slip da donna tu salta dentro, vedrai che prima o poi qualche donna ti compra insieme agli slip e tu sei sistemato –
- Grazie, farò cosi –
I due amici si lasciano promettendo di ritrovarsi.
Dopo qualche tempo, infatti, s’incontrano di nuovo, ma quello più magro ha notevolmente peggiorato il suo aspetto.
- Ma dimmi non hai fatto come ti avevo detto? –
- Certo –
Risponde l’amico
- Per qualche giorno ho patito un po’ di fame dentro la cesta, nessuna donna comprava quegli slip, ma poi la fortuna ha cambiato, una bella signorina li ha comprati, così finalmente ho cominciato a vivere come un re, per qualche tempo le cose sono andate a meraviglia, ma poi una notte un trambusto, andavano venivano, e su e giù, per tutta la notte, poi ad un tratto la calma così mi addormentai, Bè al mattino non mi accorgo di essere di nuovo sui baffi del motociclista.


Un giorno si incontrarono: un paio di seni, una patatina e un pisello.
Parlando della loro vita sacrificata i seni dissero:- Vi sembra comodo
vivere in quei reggiseno stretti stretti tutto il giorno, non riusciamo
nemmeno a respirare-, -A si- replicò la patatina -Perché voi pensate che
stare in quelle minuscole mutandine sia comodo-, -A be!- disse il
pisello -Parlate voi, cosa dovrei dire io; tutto il giorno stretto dentro i
jeans poi alla sera mi schiaffano in ascensore e su e giù finche non
vomito-.


Una ragazza entra in un sexy shop. Guadra titubante gli articoli e poi si reca alla cassa e chiede:
"Salve, vorrei un paio di reggicalze di pelle, una frusta e quel vibratore rosso che c'e' dietro la cassa"
Il cassiere risponde: "Beh signorina... per il reggicalze e la frusta non c'e' nessun problema, ma per l'estintore...."


"Scusa, secondo te è troppo ampia questa mia scollatura?"
"Troppo ampia no, però ti si vedono i peli sul petto..."
"Peli sul petto?!? Ma io non ce li ho i peli sul petto..."
"Ah no?!?! Bhe...allora si...E' TROPPO AMPIA!!"


Bari:
Nicola trovandosi in una drastica situazione economica decide di intraprendere un lavoro affidatogli in Germania.Dopo un paio di settimane ritona a casa tutto contento..
E dice alla moglie:
-Sai cara,in due settimane ho guadagnato 4000 euro vendendo cinquanta materassi e venti paia di mutande...
E la moglie:
-E povero scemo!Io invece con un materasso e senza mutande ho guadagnato il doppio..!?


C'è un gruppo di mosche che mangia su una merda, ad un certo punto arriva un moscone e chiede:"Ragazze posso raccontarvi una barzelletta?"
Le mosche un po' scocciate rispondo:" Certamente solo che non sia sporca visto che stiamo mangiando!!!"


Un cacciatore entra in un'armeria per comprare un mirino telescopico per il suo fucile e chiede al commesso di vederne uno.
Il commesso ne tira fuori uno dicendo: - Questo mirino e' cosi' buono che da qui lei puo' riuscire a vedere la mia casa laggiu' sulla collina! -
Il cacciatore guarda nel mirino ed inizia a ridere. - Cosa c'e' di cosi' ridicolo? - chiede il commesso.
- Vedo un uomo ed una donna nudi che corrono in giro per la casa!!! -
Il commesso gli toglie di mano il fucile e da' un'occhiata nel mirino. Quindi da' due pallottole al cacciatore dicendo:
- Ecco 2 pallottole, le regalo il mirino se riesce a colpire mia moglie alla testa ed il suo amante sul pisello!!! -
Il cacciatore guarda nel mirino, prende la mira e dice: - Sa... credo di riuscirci con una sola pallottola -


Un Hippie sale su un autobus. Su uno dei sedili è seduta una bella monaca.
L'hippie Le si avvicina e Le sussurra all'orecchio: - Ti andrebbe di fare sesso con me?-
La monaca sorpresa declina amabilmente e scende alla fermata successiva.
L'autista chiama a sé l'hippie e gli fa: - Se vuoi ti spiego come farti la monaca ... Tutti i Giovedì a Mezzanotte, lei va al cimitero a pregare...
Mettiti una tunaca bianca e una maschera fosforescente, salti fuori dal buio e le dici che sei Dio!!! Poi le ordini di fare sesso con te.
All'hippie l'idea piace un casino ed il Giovedì si va a nascondere nel cimitero con tunica e maschera... Quando arriva la monaca salta fuori e grida:-
SONO IL SIGNORE!!!! HO ASCOLTATO LE TUE PREGHIERE ED HO DECISO DI ESAUDIRLE, ma prima voglio fare del sesso con te!
La monaca accetta, ma gli chiede che sia solo sesso anale, in modo che possa conservare la verginità. L'hippie felice si dichiara d'accordo ...
E LO FANNO.
A fine rapporto, l'hippie si leva la maschera eLe grida: Ah! Ah!!! Ero l'hippie!!!!-
E la monaca: Ah!! Ahh!!! Sono l'autista dell'autobus!!!!!


Una coppia mentre sta scopando lui mentre gli viene un orgasmo muore. La moglie sulla tomba gli fa sciavere mentre e venuto se ne andato.


Per l'igiene di Napoli, ragazzi e ragazze, SCOPATE!


Un uomo si fa tatuare sul pisello il nome della sua fidanzata Wendy, di modo che quando c'e l'ha normale si vede solo "wy" e quando gli va in tiro tutto il nome. Un giorno in palestra questo tizio, fa la doccia vicino a un uomo di colore, glielo guarda e vede che anche lui ha tatuato "wy" e sorpreso dice: "Anche tu Wendy?" e l'uomo di colore: "No, Welcome to Malboro Country!!!"


Cosa nascondono un paio di mutande di un uomo di 80 anni e quelle di una donna di 80 anni?
Quello della donna un campo di battaglia, quello dell'uomo un invalido e due feriti


Un culturista, guardandosi allo specchio, si accorge che è abbronzato dappertutto meno che sul pisello.
Decide allora di rimediare e va alla spiaggia, si sotterra completamente lasciando esposto solo l'arnese.
Passano lì vicino due vecchiette e una, con aria disgustata, dice "Non c'è proprio giustizia, a questo mondo!"
L'altra, perplessa, le chiede cosa mai le preso e lei risponde: "A 10 anni mi faceva paura, a 20 mi incuriosiva, a 30 me lo godevo, a 40 lo chiedevo, a 50 me lo compravo, a 60 lo imploravo, a 70 me lo sono scordato, e adesso che ho 80 anni 'sti bastardi crescono spontanei!"


Due funghi vanno a letto: LUI: spogliati!!! LEI: porcino!!!


Una formica ed un elefante trascorrono una notte di sesso. La mattina dopo
la formica si sveglia e scopre che l'elefante e' morto di infarto...
- Cazzo... per una notte di passione mi tocchera' scavare una fossa per
tutta la vita!!!


- Che differenza c'è tra Cicciolina ed il detersivo Dixan? - Nessuna, entrambi danno il loro meglio a 90 gradi...


- Qual è l'uomo più virile del mondo? - Geppetto! E' l'unico che sia riuscito a fare un figlio con una SEGA.


- Un conte ha tre figlie sposate. La sera passa davanti alla camera della prima figlia e sente ridere; davanti a quella della seconda e sente piangere; davanti a quella della terza e non sente nessun rumore. La mattina seguente chiede alla prima figlia: - "Perché stanotte ridevi?" - "Perché era troppo piccolo e mi faceva il solletico." - Alla seconda: "Perché piangevi?" - "Perché era troppo grande e mi faceva male." - Alla terza: "Perché non dicevi niente?" - "Ma, papà!? Mi hai insegnato tu a non parlare con la bocca piena!!!"


- Superman stava sorvolando la terra alla velocità della luce. Improvvisamente vide Wonder Woman che giaceva distesa su una spiaggia deserta, nuda, con le gambe spalancate e la passerina in bella evidenza che trasudava piacere. Colto da tale miraggio decise che non poteva lasciarsi sfuggire l'occasione di dare due colpetti a tale meraviglia, naturalmente alla velocità della luce! Bang, Bang! - Wonder Woman, accortasi della perturbazione, disse: "Uomo invisibile, cos'è stato quel tremolio?" - Uomo invisibile: "Non saprei Wonder Woman, ma m'è venuto un bruciore al culo."


- Una suora va dal ginecologo e gli spiega preoccupata che tutte le volte che fa il bidè trova dei francobolli nella passera. Il dottore la visita, guarda e dice: - "Ma che francobolli! Questi sono bollini Ciquita!"


- Due medici dopo un congresso scopano a letto. Alla fine lui dice: - "Dall'abilità delle tue mani scommetto che sei ginecologa!" - "E tu anestesista!" - "Ma come fai a dirlo?" - "Non ho sentito niente!"


- Due amiche: - "Com'è andata dal ginecologo?" - "Mi ha detto che ho un clitoride come un melone." - "Grande?" - "No, dolce


Una mamma premurosa, che vuole iniziare la sua bimba di dieci anni ai segreti del sesso, non sa come entrare in argomento, ma infine decide di prendere il discorso alla larga: "Matilde, tu forse non sai ancora come si fa per avere un bambino..." "No mamma, ma so come si fa per NON averlo!"


Un ragazzino di undici anni va dal padre e gli dice: "Papà! Papà! Ho avuto la mia prima esperienza sessuale!" "Bravo il mio ometto!" risponde il padre "E a quando la seconda?" e il figlio: "Non so, penso non appena mi passerà il bruciore al culo


Un marito torna dal lavoro, entra in camera e vede la moglie che tromba con il giardiniere. Allora impugna un coltello e gli taglia il pisello. Poi fa al maggiordomo: "Gustavo, un cerotto per lui e un cavatappi per lei!" Un illustre avvocato viene svegliato alle 5:30 del mattino da una telefonata. Alza la cornetta e dice: "Pronto, chi è?" E dall'altro capo rispondono: "O'cazz!" Il mattino seguente, stessa ora, suona il telefono: "Pronto, chi è?" E anche questa volta gli rispondono la stessa cosa. Questa storia va avanti per quattro o cinque giorni dopodiché l'avvocato decide di vendicarsi. Il mattino seguente alle 5:30 squilla il telefono e senza dare il tempo all'altro di rispondere inizia a tempestare l'interlocutore di parolacce e di insulti, il quale meravigliato dice: "Avvocato, mi meraviglio di lei, una persona così seria, educato e gentile con tutti, usare questo linguaggio con un'altra persona..." "Mi scusi," risponde l'avvocato "ma ogni mattina a questa stessa ora ricevo una telefonata, ma non appena vado per chiedere chi è all'altro capo del telefono mi sento rispondere con una parolaccia." E l'altro: "Mi dispiace, io non sapevo..." L'avvocato infine chiede: "Mi scusi, ma lei chi è?" E l'altro: "O'cazz!"


Pierino chiede a suo padre: "Papà, dimmi se la scorreggia è pesante." "No, Pierino!" "Allora mi sono cagato sotto!"


Sapete perché Pacciani viene sempre invitato alle feste? Perché porta sempre dei pezzi di figa.


Lo sapete perché le prostitute hanno sempre il fuoco acceso? Perché c'è chi la vuole cotta, chi la vuole cruda!


In Sicilia un signore leggeva il giornale e suo figlio faceva i compiti. Il figlio chiese al padre cosa significava contemporaneamente. Il papà rispose: "Non so come spiegarti, però ti faccio un esempio pratico: Quando io parto e tua mamma va a letto con un altro uomo io sono contemporaneamente un cornuto e tu un figlio di puttana!"


C'era una volta un ragazzo che non aveva mai fatto sesso. Un bel giorno si decise ed andò da un suo amico, e gli chiese se conosceva una casa di appuntamenti. L'amico gli rispose di sì, ed aggiunse che se proprio ci voleva andare gli avrebbe spiegato dov'era: "Vai a via Torino, gira alla prima a destra e troverai un portone: a quel punto entra e sali al primo piano; non ti puoi sbagliare, vedi un via-vai di gente..." Il ragazzo prese ed andò, entrò e vide tutte le ragazze fuori alle porte. Andò vicino ad una ragazza e lechiese "Quanto prendi?" La ragazza rispose: "50 mila." e lui dice che è d'accordo. A questo punto la ragazza gli chiese: "Come vuoi fare l'amore?" e lui rispose: "Non ho mai fatto niente con nessuno, vedi tu." La ragazza rispose: "Va bene, allora facciamo un bel 69." Lui, sentendo questo 69 disse di sì. Si spogliarono e lui si mise sotto; a lei, nel mettersi nella posizione sopra di lui scappò una scorreggia, ed all'improvviso lui si alzò, non conoscendo la posizione, ed esclamò: "Se sono tutti così, gli altri 68 li vai a fare in bocca a tua sorella!"


Analisi logica: "Un bambino" = Soggetto "cade" = Predicato verbale "in una pozzanghera" = Figura di merda!


Una signora si reca dal medico, pregandolo di risolvere il grosso problema del marito: "Dottore, sono disperata! Ogni volta che io e mio marito usciamo abbiamo un problema: lui ce l'ha talmente lungo che tocca per terra! La scongiuro, faccia qualcosa per noi!" "Signora, possiamo soltanto intervenire chirurgicamente per poterlo accorciare." Lei, ancora più disperata: "Mah, dottore, non potete allungargli le gambe?!"


Una puttana chiede all'altra: "E tu cosa hai chiesto a Babbo Natale quest'anno?" "Cinquantamila, come a tutti gli altri!".


Una banana ad un vibratore: "Perché tremi? A te mica ti mangiano!!!".


Una bambina sta preparando il discorso della sua comunione, quando, sentendo rumori nell'altra stanza, nota che il padre sta facendo l'amore con la cameriera. La bambina, tutta preoccupata, corre dalla madre e le dice: "Mamma, ho visto papà che toglieva le mutadine alla cameriera e gli metteva quel coso...". La madre la interrompe e le dice: "Domani, invece di dire il tuo discorso in Chiesa, dì ciò che hai detto a me, così lo roviniamo in pubblico!". Il giorno seguente al momento del discorso l'innocente creatura dice "Ho visto papà che toglieva le mutadine alla cameriera e gli metteva quel coso, quel coso... Mamma, come si chiama quel coso che il postino ti mette in bocca ogni volta che viene a casa?".


Che differenza c'è tra una donna incinta e una torta in faccia? Nessuna: tutti e due sono scherzi del cazzo!


Una bambina di 5 anni va dalla mamma e le chiede: "Mammina, che cos'ho qui?" Indicando in mezzo alle gambe. La mamma, un po' imbarazzata, le dice: "Una farfallina, amore..." E la bambina: "Sulla figa!?"


I ragazzi ricchi e snob di Milano sono la "Milano bene", quelli di Roma la "Roma bene" e quelli di Lecco la "Lecco bene".


Un frocio va dal salumiere e gli chiede: "Mi scusi, avrebbe del salalme? Sa, ètanto che non lo prendo... Ho una gran voglia di salame!" Il salumiere (Classico salumiere Brianzolo grosso) risponde: "Pronti!! Le va bene questo Brianzolo?" proponendogli un salamone di mezzo metro! Il frocio risponde: "è troppo grosso! Non ne avrebbe uno un po' più contenuto? Vabbe' che è tanto che non lo prendo però..." Il salumiere allora gli propone: "Le va bene questo cacciatorino? (Salamino di 6 cm) ed il frocio risponde: "Ma lei mi passa dalle stelle alle stalle! Vorrei una misura media, insomma..." Il salumiere a quel punto gli dice: "Alura le va ben sto' Felin (20 cm di salame), l'è bon e ben stagionà..." Il frocio finalmente risponde: "Perfetto! Quello mi va benissimo! è perfetto, sì sì!" Il salumiere allora gli dice: "Bene, glielo affetto?" Ed il frocio: "Eh sì, bravo! E secondo lei io ho il culo a salvadanaio!?"


Quattro suore vanno in paradiso dopo un incidente stradale. Le accoglie San Pietro, che però deve ammonirle per qualche comportamento scorretto avuto durante l'esistenza in vita. "Allora, Suor Germana, vedo qui sul registro che quando avevi 17 anni hai visto di nascosto il pisello del tuo parroco. Se sei pentita, lavati le palpebre nell'Acqua Santa e le porte del Paradiso ti si apriranno per l'eternità!" La suora ubbidisce e viene beatificata. "Tu, invece, Suor Fabiana, vedo che a 20 anni hai toccato il pisello del parroco. Lavati le mani nell'Acqua Santa." La seconda suora ubbidisce ed entra. "E tu invece, suor Gabriella..." A quel punto interviene suor Lucia che dice: "A San Pie', te dispiace se mi sciacquo la bocca prima che Suor Gabriella se faccia il bidé?"


Vi sono piaciute?cazzose vè? rabbit
avatar
Jecht
Admin

Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 22
Località : Roma,Ladispoli

Visualizza il profilo dell'utente http://ffuniverse.forumitalian.com

Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum